News

I Cubi in Movimento ad ArTò, il salone delle nuove eccellenze artigiane.
A Torino (Lingotto Fiere) dal 9 all’11 novembre 2012.

Italiano

Progetto ideato da Cittadellarte - Fondazione Pistoletto, si sviluppa nel 2012 grazie al supporto della Camera di commercio di Torino e alla Regione Piemonte, in collaborazione con Confartigianato, CNA e CasArtigiani Torino.

Il progetto è nato nel 2005 a Biella,
grazie alla creatività di Cittadellarte,
alla volontà di CNA Biella,
al supporto della Regione Piemonte,
della Camera di commercio di Biella,
al patrocinio della Provincia di Biella e Unioncamere Piemonte.

CAMERA DI COMMERCIO DI BIELLA

Un modello di promozione di un sistema e dei suoi prodotti d’eccellenza

La Camera di Commercio di Biella ha sostenuto la nascita ed ora supporta lo sviluppo del progetto Cubi in Movimento, nato nel 2006 quale originale e innovativa iniziativa di promozione che ha saputo coniugare in modo singolare tre diversi “mondi”: quello dell’arte, quello dell’artigianato e quello delle produzioni tipiche locali.
Il supporto dell’Ente camerale trova la sua ragione d’essere nel duplice obiettivo del progetto: far conoscere il territorio e far conoscere i prodotti biellesi attraverso l’arte. I “cubi espositivi” sono infatti oggetti artistici, ma con una valenza ben precisa: raccontano la zona in cui sono nati sia attraverso loro stessi che grazie ai prodotti che vi sono collocati all’interno. In altre parole, i cubi rappresentano simbolicamente il territorio biellese, diversificato ma omogeneo, che fa dell’eccellenza la differenza del proprio valore.
L’ideazione dei cubi è stata affidata ad artisti che provengono da diversi Paesi e culture (Portogallo, Bosnia Erzegovina, Inghilterra, Francia, Spagna, Colombia, Scozia, Turchia, India, Italia), mentre la loro realizzazione è frutto del lavoro di maestri artigiani biellesi, con i quali gli artisti sono chiamati a collaborare in un rapporto interpersonale diretto. È da sottolineare la sinergia tra artisti e artigiani, in uno sforzo creativo e produttivo comune, che la Camera di Commercio cerca da sempre, avendolo tra i suoi obiettivi, di stimolare e supportare.
La creatività unita al “saper fare” è infatti una delle ricette del successo della nostra provincia.
Il mondo dell’artigianato costituisce il nodo produttivo legato al territorio biellese, mentre gli artisti, che provengono da diversi Paesi e culture, apportano una visione esterna ed elementi innovativi.
I cubi, realizzati in vetro, ferro, pietra, legno, ceramica o alluminio contengono al loro interno i prodotti tipici biellesi, con funzioni di ambasciatori e comunicatori della nostra identità, pronta a essere toccata con mano ed assaggiata. Con la speranza che lasci un ricordo positivo e semini nuove opportunità per la nostra terra.

Maria Paola Cometti, Segretario Generale della Camera di Commercio di Biella

www.bi.camcom.it