News

I Cubi in Movimento ad ArTò, il salone delle nuove eccellenze artigiane.
A Torino (Lingotto Fiere) dal 9 all’11 novembre 2012.

Italiano

Progetto ideato da Cittadellarte - Fondazione Pistoletto, si sviluppa nel 2012 grazie al supporto della Camera di commercio di Torino e alla Regione Piemonte, in collaborazione con Confartigianato, CNA e CasArtigiani Torino.

Il progetto è nato nel 2005 a Biella,
grazie alla creatività di Cittadellarte,
alla volontà di CNA Biella,
al supporto della Regione Piemonte,
della Camera di commercio di Biella,
al patrocinio della Provincia di Biella e Unioncamere Piemonte.

FACE CUBE

Eventi E Progetti Editore - Libri
Alfredo Luis Vasquez Elorza (Colombia)
De Pasquale Francesco - rilegatore

dentro al libro

Secondo l’artista colombiano Alfredo Luis Vasquez Elorza le lettere e le immagini, non sono solo elementi per costruire messaggi, ma soprattutto il mezzo per trasmettere sentimenti: sono il desiderio, l’idea e il sogno che lo scrittore vuole suscitare attraverso l’azione di scrivere. Il cubo perciò, che presenta le pubblicazioni dell’editore biellese Eventi & Progetti, si costituisce come un oggetto che ci permette di vedere attraverso le lettere, quelle stesse lettere che costituiscono le parole e che stimolano sensazioni sempre differenti.
TEMPO DI REALIZZAZIONE: 38 ore
MATERIALE: Legno e cuoio
TECNICA: Cubo dall’anima in legno apribile in 4 spicchi con chiusura a calamite, rivestito in cuoio 2 colori rigirato internamente al bordo delle lettere e dei segni, infine abbellito con spianatura a ferro caldo e lucidato a cera. Internamente le tre lettere dell’alfabeto in legno d’abete realizzate e applicate secondo progetto.


Eventi & Progetti Editore
Dal 1992 E20Progetti fa della progettazione il suo punto di forza unendo creatività ed esperienza all’entusiasmo di chi ama il proprio mestiere. L’agenzia si occupa di sviluppare piani di comunicazione istituzionale e di prodotto integrando strategie above e below the line.
Messaggio, mittente, destinatario: gli elementi sono sempre tre, ma i modi per metterli in relazione possono essere uno, nessuno (quasi mai), centomila. Così, partendo dall’analisi del contenuto da esprimere e del target da raggiungere, E20Progetti arricchisce con fantasia il know-how al fine di massimizzare l’efficacia di ogni progetto, offrendosi dunque come il partner ideale per chi cerca un unico interlocutore per comunicazione, allestimenti ed editoria.
Con questa filosofia persegue la sua mission coordinando passione, idee, immagini e parole attraverso diversi strumenti: brochure e cataloghi istituzionali, flyer, loghi, immagine coordinata, pagine pubblicitarie, gadget, packaging e ogni altro materiale cartaceo o multimediale per la promozione di brand, prodotti o servizi.
Contatti: Via Milano, 94 - 13900 Biella - tel 015.2529201   www.e20progetti.it

Libri
Anticonformismo. Serve soprattutto questo per essere editori che si occupano di glocal e per pubblicare libri di nicchia rivolti a un mercato ormai nazionale. Oltre a questo: precisione, fantasia e tanta caffeina. Questa è la ricetta segreta per chiudere i progetti editoriali a cui autori, editor, traduttori, e grafici continuano a lavorare con passione.
L’editoria ha sempre avuto un ruolo importante per E20Progetti che oggi conta in catalogo titoli che spaziano in diversi ambiti: storia, arte, fotografia, design, natura, territorio, enogastronomia e narrativa. Tutte le pubblicazioni sono in vendita anche sul sito.

Alfredo Luis Vasquez Elorza - artista
2004 Unidee in residence, Cittadellarte-Fondazione Pistoletto
2005 Arti Plastiche, Università di Antioquia/Medellín-Colombia.
Fin dal tempo della scuola ha lavorato come grafico e designer freelance. Ora lavora come insegnante presso l’università di Medellin e condivide uno studio con alcuni amici chiamato CasaIngenia (www.casaingenia.com), che si occupa di campagne pubblicitarie, mostre, design e oggetti.

De Pasquale Francesco - rilegatore
Nel corso degli anni mi sono specializzato nell’attività di rilegatura e restauro di libri antichi, giungendo nel 2002 ad essere riconosciuto artigiano dell’Eccellenza della Regione Piemonte.
Il mestiere è affascinante e complesso. Restaurare significa saper riparare eventuali danni all’interno del libro o nella copertina e quindi possedere buone capacità nella lavorazione della carta, cuoio, legno, pergamena. Il restauro conservativo può anche essere estetico: se un tarlo, ad esempio, danneggia la copertina di un libro antico, si può lavorare il cuoio e aggiungere il tassello mancante, facendo in modo che il prodotto finale risulti il più possibile simile all’originale.
Per le stampe a caldo sul dorso dei libri adopero attrezzi spesso cesellati da me. Parte del mio mestiere è recuperare antiche tecniche di lavorazione; nel caso in cui debba tingere cuoio o pelli faccio uso di aniline, se devo produrre carte decorative uso fiele di bue, seguendo procedimenti Settecenteschi.
Contatti: Via Repubblica, 27 - 13897 Occhieppo Inferiore (BI) - tel 015.592924

clicca sulle immagini per ingrandirle